museosantipietroepaolo_logo_white
img_7896.jpeg
museosantipietroepaolo_logo

WO WIR SIND

E-MAIL & TELEFON

Der Verein ist gemeinnützig und verfolgt den sozialen Zweck, das künstlerische, kulturelle und monumentale Erbe zu schützen, zu bewahren und zu fördern, das der Pfarrei "Santi Pietro e Paolo" in Castiglione di Sicilia gehört.

Verbandsmuseum der Heiligen Peter und Paul in Castiglione di Sicilia.

Ex Chiesa San Giuseppe e Cripta

Seleziona una delle location


facebook
whatsapp

facebook
whatsapp

Di antichissima origine è la piccola chiesa del patriarca San Giuseppe. E’ stata sempre poverissima, ma il Sac. Badolato Iuniore, nel 1711 con il concorso dell’Arciprete Gioeni e di altri sacerdoti, ottenne di annettere alla Chiesa l’Oratorio di San Filippo Neri. Ciò contribuì al miglioramento e alla visibilità della Chiesa. 

 

L’Oratorio si occupò delle scuole di grammatica e umanistici, e di teologia e filosofia. In questa chiesa ebbe sede anche la Confraternità di S. Giuseppe. Oggi la Chiesa non esiste più come edificio sacro e dopo aver ospitato varie iniziative, adesso ospita il “Museo Santi Pietro e Paolo” con una ricchissima raccolta di oggetti preziosi e l’esposizione di libri antichi del 1500 e libri liturgici straordinariamente conservati.
 Risalente al X-XI secolo è probabilmente la Cripta, in origine una piccola chiesetta forse dedicata a S. Leonardo che è ritratto in un affresco ancora visibile.

Probabilmente tra il XVI e il XVII secolo, questa piccola Chiesetta divenne una Cripta che fu utilizzata per la conservazione dei corpi di uomini appartenenti al clero e poi a ceti nobili. Nella cripta scorgiamo 14 nicche laterali forse dedicate alla esposizione dei cadaveri, dopo l’antica pratica della scolatura. Oltre agli affreschi dedicati a San Leonardo, c’è un altro affresco sulla parte centrale della cripta dedicato al “Transito di San Giuseppe”. Non abbiamo notizie certe di quello che avveniva in questa cripta, sono ipotesi dettate però dalla reale vista a disposizione del visitatore.

Posizionata in Piazza S. Martino, nel cuore del Borgo, la ex Chiesa di San Giuseppe accoglie un punto informazioni e accoglienza per i turisti, offrendo la possibilità di ottenere i biglietti QR per la visita dei siti. Parte dell'edificio ospita una mostra di argenti, suppellettili, paramenti sacri e libri antichi, inclusi incunaboli e volumi del 1500 provenienti dalla Biblioteca Vallidicanense. Inoltre, all'interno si trova l'accesso alla misteriosa Cripta, resa accessibile ai visitatori diversamente abili tramite una sedia a sollevatore elettrico. Ingresso tramite il contributo di 2 euro.
 

museosantipietroepaolo_logo6bb07f4b-7f4b-4234-a9fa-ced91d08c76b.jpeg2d33212f-bc97-4359-a160-e941a2714b47.jpegimg_7896.jpegimg_7890.jpeg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder